Finalmenteeeeee!!!

E dopo una sfilza allucinante di aspettative tradite e speranze vane, ecco finalmente la giornata perfetta (25/6/2018) che ripaga dell’ennesimo anno di attesa, afflosciato su un’anonima scrivania di un insulso lavoro d’ufficio. Ecco il magico incontro nei bassi strati tra una corrente in ingresso da est e un’altra da NW , che invita l’aria ad avvitarsi, a sollevarsi e a generare i mostriciattoli dotati di proboscide (in gergo più tecnico: cumulonimbus e waterspout 🙂 ) che mi sono potuto comodamente godere dal balcone vista mare. E come ciliegina sulla torta, poco prima che dovessi riparare in casa per l’abbondantissima pioggia, un amore di nube a muro, ebbene sì, proprio una wall cloud che ruotava all’impazzata a poche centinaia di metri da me. Uno spettacolo di rara bellezza che rimarrà nella mia memoria e del quale ho già un’indicibile nostalgia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...